Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri consigliati

FILOSOFIA DEL VESTIRE

E altri scritti sull'estetica del quotidiano

di OSCAR WILDE

editore: Lanfranchi

pagine: 130

Il vestire non dovrebbe in nessun modo essere un dominio della moda ma, semmai, dell’arte, proprio perché l’arte mira alle leggi universali della forma e non al capriccio del gusto.
20,00

Visioni

Scritti sull'arte

di Federico Ferrari

editore: Lanfranchi

pagine: 207

Compito della critica è farsi visione. Guardare significa riconoscere l'istante in cui è necessario chiudere gli occhi, il momento in cui dobbiamo lasciare calare l'oscurità affinché l'immagine diventi immaginazione.
20,00

Il sonno del gentiluomo

di Fiora Vincenti

editore: Lanfranchi

pagine: 146

Può sempre accadere che, nel corso di un'esistenza fortunata e spensierata, un ingranaggio si inceppi, travolgendo le speranze e le certezze di cui beneficiava l'esistenza stessa, fino ad assumere i contorni di una vicenda intricata e le sequenze di un giallo.
15,00

Memoria di una mutazione

di Luciana Varvello

editore: Lanfranchi

pagine: 95

Una raccolta di poesie in cui l'immagine è sempre incisa con violenza nel tessuto della parola: folgorazione che, al tempo stesso, si esplicita in richiami e rimandi di poesia in poesia, ricalcando una visione della realtà appassionata e lucida.
15,00

A colpi di silenzio

di Armanda Guiducci

editore: Lanfranchi

pagine: 157

La tematica di questa raccolta di poesie è il confronto - ossia l'unione e la disunione- tra l'uomo e la donna, nel comune arduo terreno della quotidianità.
18,00

La comunità errante

di Federico Ferrari

editore: Lanfranchi

pagine: 172

Quello che ogni uomo può fare, in quest'epoca di smarrimento, è donare. Nell'attimo che incanta, aperto dal gesto che dona, l'uomo fa esperienza della comunità.
15,00

L'inumano

di J. François Lyotard

editore: Lanfranchi

pagine: 260

La tecno-scienza pensa che tutto debba essere calcolato, normato, prefigurato. Filosofia è pensare a ciò che sfugge alle previsioni. Che può essere dirompente. Ma anche riaprire la storia.
20,00

Miracolo

di Boyan Manchev

editore: Lanfranchi

pagine: 120

La felicità è la capacità di sentire la potenza della vita in quanto tale. Il miracolo è il segno di un mondo aperto. La possibilità che in ogni istante accada un cambio di direzione del mondo.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.