Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il sonno del gentiluomo

Il sonno del gentiluomo

autore:

Può sempre accadere che, nel corso di un'esistenza fortunata e spensierata, un ingranaggio si inceppi, travolgendo le speranze e le certezze di cui beneficiava l'esistenza stessa, fino ad assumere i contorni di una vicenda intricata e le sequenze di un giallo.

15,00
 
Formato Libro
Temi Narrativa
Collana Incanti
Pagine 146
Pubblicazione 10/1992
ISBN/EAN 9788836300341

Può sempre accadere che, nel corso di un'esistenza fortunata e insieme spensierata, un ingranaggio si inceppi, travolgendo le speranze e le certezze di cui beneficiava quella stessa esistenza, fino ad assumere i contorni di una vicenda intricata e le sequenze inquietanti di un giallo. Sarà un famoso dipinto che ha per titolo, appunto, "Il sonno del gentiluomo", a indurre il protagonista a meditare sugli errori compiuti, sui tragici eventi che ne sono seguiti, sulle conseguenze che lo attendono, poiché proprio quel dipinto - visionaria proiezione del suo immaginario - finirà per risvegliare in lui, grazie all'incisiva e folgorante magia di cui l'arte è capace, i momenti nodali del proprio destino.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.