Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La voce riflessa

La voce riflessa

autore:

Perché la filosofia si interroga sull' "altro"? E cioè donde nasce il problema dell'altro? E ancora: l'altro - in filosofia, nell'esperienza - è uno dei problemi fra tanti o ha un posto eminente o è addirittura il problema?

18,00
 
Formato Libro
Temi Filosofia
Collana Tessitori contemporanei
Pagine 235
Pubblicazione 1994
ISBN/EAN 9788836300365

Perché la filosofia si interroga sull'"altro"? E cioè donde nasce il problema dell'altro? È l'interrogazione filosofica che fa dell'altro un problema o nell'esperienza pre-filosofica l'altro si presenta come problema? E ancora: l'altro - in filosofia, nell'esperienza - è uno dei problemi fra tanti o ha un posto eminente o è addirittura il problema? Il problema è di vedere in che modo è possibile parlare dell'Altro senza ridurlo al sé medesimo. E di interrogarsi sul modo in cui l'ego fa esperienza dell'incontro, ovvero l'esperienza dell'alter. Esemplificando: si tratta di comprendere in che modo l'ego distingue l'esperienza che fa dello sguardo altrui dall'esperienza del proprio sguardo allo specchio.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.