Il tuo browser non supporta JavaScript!

Una pescatrice di miti

autore:

"Stupivi, quieta, accanto a versi antichi, come se celassero dei rebus, e fingevi parlassero dei fiori, quando, livido, il segno del serpente ti trafisse nei fili delle vene".

10,50
Formato Libro
Temi Poesia
Pagine 155
Pubblicazione 11/-000
ISBN/EAN 9788836300372

Poesia dell'abisso, dove tutto incombe. Barriere ineffabili si levano immobili e minacciose. Solo la persona che è vigile sulla morte va totalmente verso la vita.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.